Publication 2018 – Giulia Gigante « Inquilina di una stella »
Actualités , Publication / 24 octobre 2018

Giulia GIGANTE Inquilina di una stella. Note a margine della poesia di Elena Schwarz Alla poesia di Elena Schwarz, una delle voci più originali della letteratura russa contemporanea, ben si addice l’immagine del “geroglifico vivente di galassie in precipitosa fuga” che compare in una sua lirica: geroglifico come simbolo di un altro modo di essere, di pensare e di vivere, come strumento per accedere ad altre dimensioni, ma anche segno misterioso in sé, che rinvia a qualcosa di ignoto e può restare indecifrabile. Il linguaggio poetico della Schwarz è infatti arcano, ricco di neologismi, metafore, metabole e simboli, talvolta simile a un enigma da sciogliere. La poetessa dell’underground leningradese, i cui versi furono pubblicati in Russia solo dopo il disfacimento dell’Unione Sovietica nel 1989, utilizza tutta la gamma delle possibili sfumature lessicali e semantiche in un continuo gioco di contrasti e alternanza tra il regno delle tenebre e quello della luce. Le luci e le ombre che si rincorrono nei suoi versi non solo aprono uno spaccato sull’anima umana, ma costituiscono anche elementi cruciali dell’esplorazione del mondo metafisico. Spesso il punto di partenza di questa ricerca è la città di Pietroburgo di cui viene rievocata la storia, ma anche la…

Cours-conférence par Dr Agata Araszkiewicz

Zuzanna Ginczanka, entre résistance et survie. La poésie, la mélancolie et la Shoah par Dr Agata Araszkiewicz, écrivane et Docteure en études féminines et de genre (Paris VIII) aura lieu le mardi 25 avril 2017 à 19h15 à la Maison des Arts (avenue Jeanne, 56 – 1050 Bruxelles) Introduction: Dorota Walczak, Professeure à l’ULB Contact: Dorota Walczak (dwalczak@ulb.ac.be)